mercoledì 16 agosto 2017

PORTARE IL NOSTRO PELOSO IN MONTAGNA.

Buongiorno a tutti.
Ogni vi voglio parlare delle vacanze insieme ai nostri amici a quattro zampe, che fanno parte della nostra famiglia,
Perché  rinunciare alla loro presenza anche se per qualche giorno?
Portiamoli sempre con noi, riempiranno le nostre giornate d'allegria, e felicità.
Come sapete una componente  della mia famiglia è  Maya, una tenera barboncina di quattro anni, e anche quest' anno è  venuta con noi in montagna senza nessun problema.
Basta seguire alcuni piccoli accorgimenti e tutto filerà per il verso giusto.

-  Per chi come me, vive in un'isola, i cani possono viaggiare all'interno della nave al seguito dei loro    proprietari, purché  siano educati e non disturbino. 
   Il cane si adatta a tutte le situazioni.
   
               




 - Scegliete una location dove i nostri amici sono ben accetti  e amati.
    Io da anni vado in Trentino, e  si trovano tanti Agritur dove ti fanno 
    sentire a casa, anzi in famiglia. Il nostro amico sarà  amato e viziato da 
    tutti.




Potrete sempre portare con voi il vostro amico  in escursione per i sentieri di montagna, i cani sono
dei camminatori instancabili.  Maya era felicissima, trascorreva le giornate ad annusare,  correre , rotolarsi nell'erbetta dei prati alpini, e dappertutto riceveva tanti complimenti  e coccole gratuite.
Lungo i percorsi , troverete sempre dei punti d'acqua dove si possono rinfrescare, ruscelli , fiumi, fontane , laghi.
Possono salire nelle cabinovia ed entrare in quasi tutti i 
rifugi alpini.





Piccola escursionista🤣





A fine giornata vi guarderanno con gratitudine per aver permesso loro di aver trascorso una meravigliosa  giornata a contatto con la natura,  e  dormiranno sogni tranquilli.

Pensateci😀, trascorrere  le proprie vacanze insieme ai nostri pelosi non ha prezzo.




Saranno giornate indimenticabili  di relax e amore.

Ciao Piny.