giovedì 7 dicembre 2017

Buonasera a tutti.
Come procedono le creazioni natalizie?
Oggi vi voglio mostrare le calzette che ho preparato.
Non mi è possibile appenderle al cammino e così  le abbiamo sistemate in bellavista
facendole pendere da  una mensola.
In fila x 3 col resto di 1.

Piny Creazioni 
Una diversa dall'altra, un elfo, una renna e un omino di zenzero.


Ma la più  piccola è  per me la più  carina.


Indovinate di chi è ?😆


Devo dire che mi sono divertita per realizzarle, sono molto soddisfatta.🤣.


Dimenticavo, si è  aggiunta un'altra piccina piccina. Di chi sarà  mai ?😄





A presto.


Buona festa dell'Immacolata.


Piny.






venerdì 24 novembre 2017

HO SOGNATO UN ANGELO.

Care amiche blogghine,
quanto tempo è  già  passato dal mio ultimo post😥.
Spesso i problemi della vita quotidiana ti allontanano dalle tue passioni.
Eppure continuo a ripetermi che i sogni, la fantasia ti salvano da tutta la malvagità che c'è intorno.
Perché  ho sognato un angelo?
Sono convinta che accanto a ognuno di noi ci sia qualcosa di spirituale, bisogna coglierne i segnali. Il mio si chiama angelo, e nelle giornate grigie so che mi aiuta a trovare le risposte giuste.
Così  quest'anno ho pensato  di realizzare qualche lavoretto natalizio pensando ai miei angeli.

Dei cuori di feltro che potranno essere appesi come fuoriporta o in qualsiasi punto della casa.


Feltro, spago, filo di cotone, bottoncini di legno.
Vi piacciono?

Ora uno in fase di preparazione.

Ognuno diverso, perché  ciascuno ha il suo angelo personale.

Presto vi mostrerò  dei nuovi lavori, ora vi saluto e auguro a tutti un sereno weekend.
Piny.

venerdì 20 ottobre 2017

Mister Gufo.

Buonasera a tutti.
Conoscete la leggenda del gufo?
La potete leggere cliccando su in alto su storie.
Quando arriva l'autunno amo passeggiare per le campagne e i boschi,
respirare i profumi che sanno di muschio e  di terra bagnata. Osservare le foglie che con un lento dondolio si staccano dai rami degli alberi e cadono a terra, creando quei soffici tappeti sui quali si potrebbe correre a piedi nudi.
Il primo animaletto che mi viene in mente è  il gufo, non so perché  ma l'associo a questa stagione. 
Appendere un gufetto  accanto alla porta è simbolo di buon auspicio.
Così dietro richiesta, ho creato un fuoriporta per una persona cara e indovinate chi ho rappresentato?
Ma lui il Sig. Gufo.
Mister Gufotto.

Ho realizzato una casetta semplicissima di feltro col tetto rosso, i funghetti rossi, (quelli descritti nelle fiabe) e un uccellino verde insieme a mister Gufo.


Ora non mi resta che preparare il pacchetto.

A presto. 
Piny.


sabato 7 ottobre 2017

Cartoncino compleanno.

Carissime blogghine,
ben trovate.
Oramai  mi sto appassionando  a creare  cartoncini destinati  varie ricorrenze con le mie mani, sperando sempre che chi lo riceve l'apprezzi.
Avendo una cara sorella che trascorre molti momenti liberi con la sua Nikon al seguito,
ho tratto ispirazione da ciò, e ho realizzato  il bigliettino d'auguri personalizzato.
Naturalmente non poteva mancare la macchina fotografica🤣.


Avevo dimenticato di dirvi che l'ho fatta con del pannolencio, filo di cotone e bottoni.
Tutto ritagliato  e cucito a mano, con relativa marca.😂



Ho ritagliato a mano anche le lettere colorate della scritta Auguri,
 e realizzato anche un piccolo segnalibro bambolina che metteró all'interno del cartoncino.




Lo lascerò  a vista, dentro una bustina trasparente.

Carissima.......
si trascorrono  tanti minuti e ore,
Per cercare di immortalare con una fotografia
i  momenti migliori della nostra vita.
Questo è uno di quelli!!!
Con questa macchina fotografica l'immagine 
sarà  nitida e dal colore giusto. 
Potrai conservare l'istantanea dei nostri sorrisi 
dentro il tuo cuore.

Buon weekend a tutti, 
io  mi devo preparare per festeggiare un compleanno. 
A prestò.
Piny 




lunedì 25 settembre 2017

C'era una volta........

Buonasera, e buon inizio di settimana a tutti.
In queste giornate di inizio autunno la mia creatività  assopita per lungo tempo,
ė ricomparsa all'improvviso,  regalandomi tante idee da mettere in pratica.
Ho deciso così di realizzare dei fiocchi nascita ispirandomi alle favole.
Quante storie hanno accompagnato la nostra fanciullezza, 
quanti personaggi, quante principesse, maghi  e fate ci hanno fatto sognare.
Qual'é stata la vostra fiaba preferita?
Biancaneve, Cappuccetto  Rosso o Peter Pan?
Io adoravo Peter, che mi trasportava nell'isola che non c'è. 
Ma anche Capucetto rosso, la simpatica bambina che attraversava il bosco per andare a trovare la nonna.
Poi c'erano le fiabe che ti mettevano un po' di tristezza  nel cuore,
come la Piccola fiammiferaia che moriva in solitudine durante una notte di gelo.
Ogni favola ci dava un messaggio, ogni racconto ci faceva poi riflettere..e ogni storia 
ci ha fatto crescere.


C'era una volta una graziosa bambina che indossava spesso  una mantellina col cappuccio rosso.
Ma il lupo cattivo stava in agguato😨
"ATTENTI AL LUPO"


C'era una volta una bambina che trasmetteva tanta allegria, una bambina gioiosa,
le  montagne  e una capretta bianca "Fiocco" vi ricordate?
Ma chi sarà mai......

Ma forse è  Haidi😄😄😄
Si lo so, mancano le montagne,  quelle le potete immaginare.

Io mi sono divertita a realizzare questi fuoriporta, 
presto ve ne mostrerò  altri.

Mi raccomando, quando vi sentite un pochino giù  rifugiatevi nella fantasia.
Ciao.
Piny.










mercoledì 6 settembre 2017

Cartoncino nastro d'argento.

Buonasera a tutti ,
oggi vi voglio mostrare un cartoncino che ho realizzato 
per festeggiare i 25 anni di matrimonio  della mia cara sorella.
Premetto che in genere non faccio cartoncini, ma questa volta ho 
pensato perché  non fare gli auguri in modo unico😆?
Volevo qualcosa di non molto serio, allegro e spiritoso.
Al giorno d' oggi diciamo la verità  ci vuole molta determinazione , e
resistenza per arrivare al nastro d'argento.
É come scalare una montagna, troverai degli irti  sentieri, 
 e sorgenti dove abbeverarti. Prati verdi e  rocce da superare. Ma quando
si giunge alla cima, si può guardare indietro dicendo con orgoglio  :
"Quanta strada abbiamo fatto!"

E  ora vi mostro il mio bigliettino.









Cartoncino terminato








E  ora che ho creato il mio primo cartoncino, chi mi ferma più 🤣. 

Ciao, a presto.
(A proposito io ho già  raggiunto il traguardo di 30💏)

Piny.



mercoledì 16 agosto 2017

PORTARE IL NOSTRO PELOSO IN MONTAGNA.

Buongiorno a tutti.
Ogni vi voglio parlare delle vacanze insieme ai nostri amici a quattro zampe, che fanno parte della nostra famiglia,
Perché  rinunciare alla loro presenza anche se per qualche giorno?
Portiamoli sempre con noi, riempiranno le nostre giornate d'allegria, e felicità.
Come sapete una componente  della mia famiglia è  Maya, una tenera barboncina di quattro anni, e anche quest' anno è  venuta con noi in montagna senza nessun problema.
Basta seguire alcuni piccoli accorgimenti e tutto filerà per il verso giusto.

-  Per chi come me, vive in un'isola, i cani possono viaggiare all'interno della nave al seguito dei loro    proprietari, purché  siano educati e non disturbino. 
   Il cane si adatta a tutte le situazioni.
   
               




 - Scegliete una location dove i nostri amici sono ben accetti  e amati.
    Io da anni vado in Trentino, e  si trovano tanti Agritur dove ti fanno 
    sentire a casa, anzi in famiglia. Il nostro amico sarà  amato e viziato da 
    tutti.




Potrete sempre portare con voi il vostro amico  in escursione per i sentieri di montagna, i cani sono
dei camminatori instancabili.  Maya era felicissima, trascorreva le giornate ad annusare,  correre , rotolarsi nell'erbetta dei prati alpini, e dappertutto riceveva tanti complimenti  e coccole gratuite.
Lungo i percorsi , troverete sempre dei punti d'acqua dove si possono rinfrescare, ruscelli , fiumi, fontane , laghi.
Possono salire nelle cabinovia ed entrare in quasi tutti i 
rifugi alpini.





Piccola escursionista🤣





A fine giornata vi guarderanno con gratitudine per aver permesso loro di aver trascorso una meravigliosa  giornata a contatto con la natura,  e  dormiranno sogni tranquilli.

Pensateci😀, trascorrere  le proprie vacanze insieme ai nostri pelosi non ha prezzo.




Saranno giornate indimenticabili  di relax e amore.

Ciao Piny.






martedì 25 luglio 2017

Salve a tutte.

É  da tanto tempo che non aggiorno il mio blog.
 Quest'anno lo sto veramente trascurando, ma quando non si sta bene con se stesse..tutto il resto appare insignificante.
Non ho più  preso ago e filo in mano,
eppure creare mi rilassava,
non ho più scritto due righe, ho lasciato scorrere le ore in preda all'apatia.
Non ho più sbirciato nei vostri blog, non ho più lasciato nessun commento, è mi dispiace.
Si  dice che tutto quello che è  andato è  perso. In effetti è  così,  ma voglio riprendere in mano la mia vita.
Ora, è  tempo di vacanze,
ė il periodo di fuggire dalla quotidianità e lasciare i problemi e i pensieri  a casa.
Anche quest'anno  tornerò in montagna per rigenerarmi e ritrovare una nuova carica, o  voglio assaporare ogni singolo attimo, perdermi nella maestosità  dei boschi, inebriarmi di quei profumi particolari.
Forse troverò  nuovi spunti per ripartire con la mia creatività ed affrontare nuovamentele giornate col sorriso.



Buone vacanze 
Piny.

venerdì 5 maggio 2017

Fiori coraggiosi



Buonasera amiche,
finalmente è  arrivato maggio, il mio mese preferito.
Il tepore inizia a sentirsi, le giornate sono diventate più  lunghe,
l 'aria profuma di fiori, e la natura si è  vestita a festa.
Oggi niente creazioni, ma voglio pubblicare delle foto che ho scattato passeggiando
per le campagne e montagne della mia isola. 
Sono tutti fiori selvatici e la loro bellezza catturerà anche i vostri cuori.


Pianta grassa.

Fiore di cisto 




                                                 Fiore di cardo selvatico




                                                           Lavanda selvatica




                                                                     Erica


Orchidea selvatica
Margheritine


Che ne dite? Riuscite a sentire il profumo?
Sono tutti fiori che sono cresciuti sfidando il vento,
fiori coraggiosi e forti.
Buona serata, a presto.
Piny.
🌸💐🌻🌼🌺🌹🏵🌷⚘


,
,


lunedì 3 aprile 2017

Pardulas

Buonasera a tutti,
girovagando per la rete vedo che iniziano a spuntare uova di tutti i colori, conigli e pulcini, e mi sono resa conto che fra due settimane è  Pasqua.
Quest'anno non ho molta voglia di realizzare addobbi e decorare casa.
Ho solo messo sopra il tavolo un cestino con degli ovetti colorati che ho da lungo tempo.
Voglio però provare alcune ricette nuove, e così  stasera per la prima volta in vita mia ho pasticciato un pochino, e ho creato le mie pardulas..(Si può  dire in cucina creare? Io credo di si, perché  cucinare è  un'arte. Questo non è  il mio caso.)
In Sardegna le pardulas sono dei dolci che un tempo si facevano solo a Pasqua, ora si trovano nelle pasticcerie durante tutto l'anno, e io che sono una golosona le adoro.
Credo che tutti voi le conosciate, sono dei canestrini di pasta ripieni di formaggio o ricotta aromatizzati con limone e arancia, e se piace zafferano.

Questa è  la mia ricetta:

Per la pasta:
250 g. Farina
50 g. Burro
80 g. Acqua. 
( Ho messo gli ingredienti nel Bimby e in 50 secondi  la pasta da stendere poi col mattarello è pronta.)

Ripieno
300 g. ricotta  (ideale di pecora)
2 uova
100 gr zucchero
60 gr farina
scorza grattugiata  di limone e arancia.
Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti.

Stendere la pasta sul tavolo e ritagliare dei cerchi per le pardulas.
Disporre al centro di ogni cerchio un cucchiaio di ripieno e formare dei canestrini pizziccando i bordi.
Infornare a fuoco moderato per circa 20 minuti.

Le ho spolverizzate con lo zucchero a velo, ma sono ottime col miele sopra.


Non sono perfette, ma io sono felice, le riproverò  aggiungendo anche lo zafferano.

Buona serata a tutti, a presto.
Piny















martedì 7 marzo 2017

Coccinella sei volata fino a me.

Salve,
avete già trovato nel vostro giardino qualche coccinella?🌼🌼🐞


Con l'avanzare della primavera qualcuna  sicuramente volerà nei nostri giardini.
Mi viene in mente la filastrocca che recitavo da  bambina, quando con grande mia gioia, qualcuna si posava sopra la mia mano.

Babbaiola, babbaiola,
prendi il libro e vai a scuola,
quando vedi la maestra,
salta fuori dalla finestra.☺🐞

Trovare una coccinella è  simbolo di buon auspicio, è considerata un portafortuna.
Pensando a questo e alla primavera, 
ho creato dei fiocchi nascita che hanno come tema queste meravigliose creaturine.




Ho provato a cercare la mia babbaiola nel prato di margherite, ma per il momento non è ancora volata  da me.😥



Un caro saluto a tutte,
a presto
Piny.


domenica 19 febbraio 2017

SENZA CANDELINE.

Buongiorno a tutti,
e buon inizio di settimana.
Ieri ho preparato la mia prima sacher torte utilizzando una ricetta trovata sul web.
Ho seguito le indicazioni con cura ,
ma ho trovato un po' di difficoltà per la copertura col cioccolato,
 e sicuramente l' effetto ottenuto non era proprio da pasticciera doc.
Comunque ho ricevuto tanti complimenti, e l' importante è  che sia stata creata col cuore, e abbia riempito di dolcezza un pranzo e compleanno domenicale.

Il festeggiato non ha voluto le candeline così ho realizzato con del feltro dei numeri (per l'età) che ho posizionato sopra la torta.
Mi è sembrata un'idea simpatica, penso che in futuro realizzerò altre decorazioni da collocare sopra le torte.
Cosa ne pensate?.
E per finire il banner di auguri con la coccinella portafortuna, che ho appeso poi in bellavista.
Buona giornata a tutti.
A presto.
Piny.

martedì 14 febbraio 2017

Banner Auguri

Ciao a tutti è da un po' che pensavo di scrivere un piccolo post perché sono sparita da tanto tempo.
In questi ultimi mesi il mio umore non era al massimo, e avevo abbandonato del tutto il mio hobby.
Poi un giorno in preda alla follia ho eliminato tantissime creazioni che conservavo dentro una scatola.destinate a qualche mercatino, salvando solo un tenero orsetto .

Ma la creatività prima o.poi riaffiora...
e così giorno dopo giorno ho ripreso a realizzare qualcosa.
Vi voglio mostrare un banner Auguri,
perché un augurio per ricominciare è d'obbligo.



E con questa piccolissima crostata auguro a a tutte una serata dolcissima.😍