domenica 8 maggio 2016

Il senso della vita

Buongiorno a tutte le mie amiche blogghine.
Ultimamente un pensiero continua a vagare per la mia mente.
Qual è il senso della mia vita? Ho superato la soglia dei cinquanta anni , e  sarà il tempo che passa, sarà che molti sogni sono rimasti chiusi in un cassetto, e spesso mi ritrovo in compagnia della malinconia.
 L'unica mia certezza che mi da forza anche nei momenti bui, è l'amore incondizionato che nutro per la mia bellissima figlia che oramai è una donna adulta. I nostri figli anche se cresciuti, hanno sempre bisogno del nostro supporto, hanno sempre bisogno di una parola d'incoraggiamento, e nelle loro giornata di sconforto cercano sempre un nostro abbraccio, perché noi mamme stiamo bene quando possiamo specchiarci nel loro sorriso.
E allora è proprio questo il senso della nostra esistenza
Dare la vita, ai nostri figli, proteggerli e curarli come se fossero dei teneri germogli. Aiutarli a crescere permettendo loro di fare le proprie esperienze, i propri errori, ed esserci nel momento giusto, per elargire consigli, e distribuire carezze. I figli crescono, non ci appartengono, arriva il momento che spiegheranno al vento le loro ali, ciascuno con un sogno e andranno incontro al mondo,
Noi saremmo sempre qui, in attesa di sentire pronunciare due semplici parole che ci scalderanno il cuore "mamma ti voglio bene".
Un augurio speciale va alla mia bellissima mamma, una grande donna, che nonostante le tante difficoltà avute nel corso della sua vita, è sempre riuscita a circondarci di tanto calore e amore.

Auguri a tutte le mamme.

Piny