venerdì 6 marzo 2015

8 MARZO FESTA DELLA DONNA.

Ciao a tutti,
domenica 8 marzo si commemora la Festa della donna,
giorno da non dimenticare.
Si ricordano le operaie di un'industria  tessile di New York, che per difendere i lo,ro diritti, in seguito a uno sciopero,  morirono da prigioniere, bruciate dalle fiamme all'interno della fabbrica.

La mimosa fu il fiore che fu scelto nel 1946 dall' Unione delle Donne Italiane, per celebrare la prima festa della donna nel dopoguerra.

Così ormai ogni anno l'8 marzo quasi ogni donna riceve come omaggio un mazzolino di mimosa.

Personalmente non amo uscire a festeggiare  in tale data,

preferisco trascorrere la mia giornata normalmente, insieme alla mia famiglia.
Ci sono tantissime donne, che dopo la tempesta si sono risollevate da sole con grande forza, donne che sopportano ogni tipo di dolore con grande dignità, donne che ti sanno regalare un sorriso, anche nelle giornate più buie.
La donna va celebrata 365 giorni all'anno.

Quest'anno ho deciso di fare un piccolo regalino creato da me, alle donne della mia famiglia.

Sono del parere che un dono creato col cuore sia sempre un gesto d'amore.
Vi voglio mostrare cosa ho realizzato, sfruttando del pannolenci giallo.



Un tenero orsetto 
Una ranocchietta per una collezionista di rane.

Un gattino, con ciondolo.
Un cuoricino con un gattino.



 Ho poi confezionato ogni oggetto inserendolo in una bustina trasparente, e applicato un fiorellino giallo.





Buon fine settimana a tutti,
a presto.